Per offrire una migliore esperienza di navigazione e per avere statistiche sull’uso dei nostri servizi da parte dell’utenza, questo sito usa cookie anche di terze parti. Chi sceglie di proseguire nella navigazione oppure di chiudere questo banner o di cliccare al di fuori di esso, esprime il consenso all'uso dei cookie. Per saperne di più o per modificare le tue preferenze sui cookie consulta la nostra Cookie policy – informativa estesa.

Chi SiamoBenvenuti in "Radio fra le Note"

Martedì, Gennaio 26, 2021

Introduzione

Tanta passione, un sogno, uno spazio, tanta fede... da questo nasce "Radio Fra Le Note" Il regalo che Don Roberto Fiscer ha fatto a tutta la comunita di San Martino di Albaro, e che ora ha portato nella sua nuova Parrocchia, la Santissima Annunziata del Chiappeto.

 
 

Maria Buzzalino

Sono a Radio fra le note dal 2015 quando ho cominciato a fare un programma assieme a una ragazza che si chiamava anni dorati, un contenitore di notizie storiche e moderne.
Dopo quell'esperienza ho collaborato al programma di Don Roberto Discoratorio, un varietà per ragazzi. 
Nel 2017 ho cominciato la mia collaborazione con Gianni Mandruzzato nel programma Mattina fra le Note che ho condotto con lui fino all'anno scorso, programma di musica e notizie targate 70, 80 e 90. Intanto nel 2018 ho cominciato da sola la trasmissione Buon Cammino, programma di pellegrinaggio e di spiritualità. 
Infine da quest'anno ho iniziato la collaborazione con il Gaslini nella trasmissione DJ Hospital.
 
Come fonico ho collaborato con le trasmissioni Tic Talent condotta da Angelo Di Grumo, Wikirock condotta da Davide, 18 punto 30 condotta da Maurizio e Il Grillo Parlato condotta da Fabiana Parlato. 
 
Attualmente curo la trasmissione Buon Cammino è la parte tecnica della trasmissione DJ hospital del venerdì. 
 
Perché faccio radio e perché faccio questo tipo di radio? Essenzialmente faccio radio perché mi piace. Ho scoperto grazie ai primi due programmi che mi piaceva parlare al microfono che ne ero capace e poi ho scoperto che mi piaceva ancora di più utilizzare un mixer zolfo e organizzare una trasmissione. Per cui ho messo a servizio di Radio fra le note quella che è diventata una mia passione.
 
Aggiungo solo che i miei hobby non si fermano alla radio, ma adoro cantare. Canto nel coro Santa Croce di Crocefieschi e in un ensemble medievale chiamato Consonans Casu. 
Sono anche un artigiana che lavora con l'uncinetto, con l'ago per chiacchierino, con i ferri da maglia e con la tecnica macramè, confezionando gioielli e capi di abbigliamento.